Interventi in città

Acusmatiq è anche integrazione con la città. Già dai giorni precedenti, per le vie e le piazze del centro cittadino si poteva ascoltare la musica nascosta di Singing City, un intervento nel paesaggio sonoro della città affidato a compositori e sound designers marchigiani (Canenero, Abellira, Lorenzo Brutti, Carlo Natali e altri). Singing City, dicono gli autori, è pensato come preghiera serale della città di Ancona, in comunione con le altre città dell’Adriatico.

Altra intrusione nella città è l’evento Birth of a Nation, concepito e realizzato dal compositore Paolo F. Bragaglia, tra l’altro direttore artistico del festival. Al tramonto, guardando verso un mare che significa transiti e incontri, sradicamenti e nuovi inizi, il pubblico varca la maestosa Porta Pia, accesso ideale alla città, per essere guidato dal ‘pifferaio’ magico Antongirolami verso i giganteschi poster della parallela manifestazione PopUp!, attesi ai bastioni del lungomare dai dirompenti Tamburi di Offagna.



intro | musica e azione | durezze e morbidezze | interventi in città | museo


Pubblicità/Ads

 
Stacks Image p11_n15