Facile e difficile

Per qualche strana ragione, mentre i sistemi operativi rendono sempre più facile l’integrazione fra i programmi, i produttori di software hanno continuato ad aggiungere ai singoli applicativi prestazioni estranee alla loro vocazione originaria. Così, nonostante con i moderni sistemi operativi sia facilissimo crearsi da sé un superintegrato costituito da wordprocessor, foglio di calcolo e programma di grafica, i moderni wordprocessor incorporano funzioni di calcolo e di disegno sempre più potenti, che vanno ad incidere con il loro peso su velocità, economia di risorse, facilità d’uso ed efficienza del programma.

main-diplay

L’ambiente di lavoro di WriteNow. Come si vede, la pulizia è massima.

In contrasto a questa tendenza che ha portato ad autentiche mostruosità informatiche, i creatori di WriteNow sono rimasti fedeli alla filosofia originaria del Mac e del loro prodotto: ottenere risultati eleganti e fortemente comunicativi, conservando una grande facilità d’uso. In effetti, pur nei suoi sorprendenti 350 kb, WriteNow è tutt’altro che un wordprocessor elementare.

note

Le note vengono create in finestre apposite, per essere poi mostrate al piè di pagina nella normale modalità di lavorazione. Come si entra in questa finestra? Semplice: si fa doppio clic sulle note…



intro | facile | lingue | stile | compatibilità | conclusioni


Pubblicità

 
Stacks Image p11_n15