La stampante per il mondo Mac

Probabilmente non è necessario presentare Hewlett Packard, uno dei colossi dell’informatica mondiale, né la sua fortunata serie LaserJet, la nascita del cui primo modello ha segnato anche la nascita del mercato delle stampanti laser. Attualmente HP ha in catalogo alcuni modelli ben differenziati per fascia di utenza e prestazioni, coprendo così lo spettro applicativo che va dalla stampante dipartimentale per quantitativi rilevanti di pagine prodotte (LaserJet 4Si MX) alla piccola LaserJet 4L, concepita per applicazioni personali a prevalenza di testo. Il modello oggetto dell’articolo è in pratica una 4L ripensata per applicazioni grafiche e per l’uso combinato con Macintosh e Windows, integrando l’interprete PostScript Level 2, l’interprete TrueType e ben 4 Megabytes di RAM.



intro | per mac | aspetto | accensione | interno | software | qualità | rumorosità | ambiente | conclusioni


Pubblicità/Ads

 
Stacks Image p11_n15