Dal transistor al microprocessore: le esperienze IRCAM, CSC e IRIS

MACERATA, ITALIA — Si svolge agli Antichi Forni di Macerata la mostra-convegno "Dal transistor al microprocessore: La computer music italiana". Una giornata di studio con prestigiosi ospiti internazionali, una serata di performance ed una sala espositiva saranno interamente interamente dedicata alla MARS (Musical Audio Research Station) e all’esperienza dell’ IRIS (Istituto di Ricerca per l’Industria e lo Spettacolo).

Sarà presente Giuseppe di Giugno, che per l'IRCAM di Parigi aveva creato macchine leggenderie come il 4X o il 4I, in uso presso il Centro di Sonologia Computazionale di Padova (rappresentato al convegno da Sylviane Sapyr), macchine usate da compositori come Luciano Berio, Pierre Boulez, Luigi Nono e Karlheinz Stockhausen, che hanno segnato l’evoluzione dell’arte musicale contemporanea.

Il lavoro dell’IRIS nel corso di tutti gli anni ’90 portò allo sviluppo di molti progetti e principalmente alla creazione della workstation MARS, una macchina basata su microprocessori sviluppati dalla IRIS stessa, che si proponeva come ideale evoluzione dei potenti computer musicali 4I e 4X e come "serbatoio" di nuove tecnologie da impiegare nella produzione di strumenti musicali elettronici destinati al pubblico.

www.museodelsynth.org

museo-del-synth-marchigiano-2019

Native Instruments promuove le librerie Orchestral Tools in formato NKS

BERLINO, GERMANIA — Native Instruments presenta le librerie orchestrali di Orchestral Tools in formato NKS. Sono in offerta i pacchetti Berlin Orchestra Inspire e Metropolis Ark, i singoli titoli, e la libreria Time Macro.

Gli sconti vanno dal 50% per i singoli titoli, al 63% per i pacchetti, che vedono riuniti i due Inspire o due coppie di Metropoli Ark.

Mentre gli Inspire costituiscono la base per la composizione orchestrale, con le articolazioni fondamentali, gli strumenti riuniti in compagini di fiati ed archi, e alcuni solisti di uso più comune, gli Ark sono dedicati a stili precisi, ispirati all’immaginario fantascientifico espressionista.

In particolare, MA1 è la grande orchestra epica, MA2 i suoni profondi, MA3 le percussioni ciclopiche, MA4 le ‘formazioni d’élite’, piccole nella consistenza numerica ma altrettanto aggressive che gli insiemi delle altre librerie.

Time Macro, raggiunto di recente dal cameristico Time Micro, è invece una raccolta di combinazioni timbriche innovative, in costante evoluzione nel tempo.

www.native instruments.com

orchestral-tools-nks

Steinberg presenta la versione 3.0 del programma di notazione musicale Dorico

AMBURGO, GERMANIA — Steinberg ha aggiornato il suo programma di notazione musicale Dorico, aggiungendo nuove funzioni dedicate alla composizione orchestrale e alla notazione per chitarra e per arpa. Vengono inoltre potenziate le funzioni di esecuzione della partitura con strumenti virtuali, con l'introduzione di configurazioni programmabili di suoni. La libreria sonora incorporata si arricchisce delle versioni Micro dei cori femminile e maschile Olympus di Soundiron.

Dorico è disponibile in un versione professionale ed in una più semplice, dedicata al mondo dell'educazione o a chi non ha bisogno delle funzioni più avanzate. Chi ha una licenza d'uso di Sibelius e Finale può godere di un prezzo speciale per il passaggio a Dorico. I possessori della versione precedente del programma possono aggiornare ad prezzo estremamente ridotto.

www.steinberg.net

dorico-30-large

Native Instruments promuove le librerie di voci e cori in formato NKS

BERLINO, GERMANIA — Native Instruments presenta, in collaborazione con i suoi partner Audiobro, Cinesamples, Heavyocity e Soundiron, una serie di librerie di voci soliste e cori a prezzo estremamente scontato. Si va dall'80% di riduzione su alcuni bundle, a sconti più contenuti ma comunque generosi su singole librerie.

Le collezioni offerte sono state scelte per la loro particolarità in termini di carattere, energia, unicità. Si va dalla new age di Voice of Wind di Soundiron, alle voci di sapore etnico di Voices of Gaia o a quelle operistiche di Voices of Rapture, della stessa casa. Ci sono i cori ibridi delle Mosaic Voices di Heavyocity. E c'è la ricreazione di voci dei vichinghi in Voices of War di Cinesamples.

Non mancano titoli più generici, come la versatile Voxos Epic Choirs di Cinesamples, la versione Light del coro Requiem di Soundiron, e il coro di bambini Genesis di Audiobro.

www.native instruments.com

ni-vocals-choirs-2019

Spitifire Audio presenta Orbis, il "sintetizzatore del mondo"

LONDRA, REGNO UNITO — Raccogliendo l'eredità dell'enorme collezione di registrazioni raccolte attorno al mondo dal compositore ed etnomusicologo britannico David Fanshawe, Spitfire Audio ha creato un sintetizzatore basato su suoni etnici. La libreria contiene strumenti suonabili, loop, registrazioni lineari, tutti trattati con il potente sintetizzatore interno.

www.spitfireaudio.com

spitfire-orbis-launch