Versioni e revisioni

Novità molto importante per i compositori, è il sistema di revisione e confronto tra versioni diverse, che evita di dover conservare copie separate dello stesso pezzo: le diverse versioni possono essere salvate nello stesso file. Il confronto tra versioni diverse (ma anche tra file diversi) permette poi di individuare automaticamente le differenze, e magari recuperare un passaggio della cui modifica non si è più convinti. La pratica della composizione è, per sua natura, un lavoro di continua sperimentazione, cancellazione e riscrittura.

Commento

I commenti sono note Post-It con il nome dell’autore.

Compare

Il sistema di revisione permette di evidenziare le parti modificate da una versione all’altra.

Oltre al confronto automatico, la revisione è facilitata dalla possibilità di evidenziare un passaggio, o aggiungere dei Post-It con il nome del revisore nel punto della modifica (ad esempio, per gli appunti di lavoro tra autori che collaborano allo stesso pezzo, o le note del docente sul lavoro degli studenti).

Evidenziato

Si possono evidenziare i passaggi su cui tornare in un secondo tempo.

Versioni

Salvataggio di una versione della partitura all’interno dello stesso file. Questa versione potrà in seguito essere confrontata con altre versioni.

Versioni-dialogo

Selezione delle versioni, con visualizzazione dell’anteprima.



intro | bellezza | voce | chitarra | tempo | versioni | spazi | conclusioni

Cerca/Search




Pubblicità/Ads

 
Stacks Image p11_n15